Articoli recenti:
23 06 2017
FoggiaToday: Morte Campanaro: chiesti 6 anni per Corvino e la revoca della patente per 30 anni

„L’udienza in cui verrĂ  emessa la sentenza è stata fissata non prima di aver ascoltato le argomentazioni della difesa, l’avv. Tonio Ciarambino, è stata fissata al 22 settembre prossimo davanti al Gup, dott. Zeno“

Sei anni di reclusione, interdizione dai pubblici uffici e revoca della patente per 30 anni. Queste le richieste avanzate dal pm Ileana Ramundo nel corso dell’udienza sul processo a carico dell’imputato Ciro Gabriele Corvino (che aveva ottenuto il rito abbreviato), il ragazzo che il 20 novembre del 2016 ha travolto e ucciso in via Antonio Gramsci la 25enne Luigia Campanaro e ferito il fidanzato di lei, Agostino Braccio. L’udienza in cui sarĂ  emessa la sentenza, non prima di aver ascoltato le argomentazioni della difesa l’avv. Tonio Ciarambino, è stata fissata al 22 settembre prossimo davanti al Gup, dott. Zeno.

Questa mattina in aula c’erano anche gli avvocati di parte civile, Luigi Miranda e Danila Fantasia. Proprio Miranda ha posto in evidenza una serie di fatti e ribadito che il conducente andava a 80 chilometri orari e a 59 km/h nel momento in cui ha travolto Luigia Campanaro. L’avvocato ha evidenziato che il ragazzo ha perso il controllo del mezzo e cominciato a zigzagare, segno che non si sarebbe trattato di una manovra di sicurezza; l’incidente è avvenuto in una via affollata per la presenza di due bar, che in quel tragico istante era illuminata a giorno da sette pali dell’illuminazione e undici lampade.

I testimoni a bordo dell’auto guidata da Corvino, hanno affermato di aver visto le due sagome e che l’amico alla guida li avrebbe rassicurati sostenendo di averle scansate. L’avvocato Miranda ha sottolineato poi che il comportamento di Campanaro e Braccio è stato corretto: entrambi stavano attraversando la strada per rientrare nella loro auto regolarmente parcheggiata, come le due auto che avevano creato un varco attraversato da Luigia proprio nel momento del violento impatto.

 

FireStats icon Powered by FireStats