Articoli recenti:
17 05 2017
Teleradioerre: Lotta al bullismo nelle scuole: il Rotary consegna 5 premi. Cerimonia venerdì

Il bullismo dilaga. Anche a Foggia la legge del più forte tra i giovanissimi. Purtroppo. I ragazzi e le ragazze di 14 scuole secondarie di primo e secondo grado di Foggia hanno lasciato la loro testimonianza per combattere il fenomeno.

Con racconti, video e persino rappresentazioni artistiche – per un totale di 130 elaborati – hanno partecipato numerosi alla nuova edizione del Premio Rotary quest’anno dedicato al Bullismo e Cyberbullismo.

“Un tema cruciale e sempre più diffuso che spesso – ha affermato il delegato del premio Luigi Miranda – ha una portata devastante”. “Il fenomeno del bullismo e del cyberbullismo – è il commento di Miranda – coinvolge numerosi minori e assilla molti genitori, che non sanno cosa fare e come comportarsi quando il proprio figlio è vittima di bullismo o quando è egli stesso autore di atti di bullismo. Molti adolescenti non si rendono conto delle conseguenze negative che possono avere le loro azioni reali e le loro “azioni social”. Miranda punta il dito contro i social network.

Il senso della cerimonia conclusiva del Premio – 5 premi in denaro che saranno consegnati venerdì 19 maggio alle 18 al Teatro Giordano – è certamente “la denuncia di questa terribile devianza giovanile e contestualmente – spiega il Club presieduto da Domenico Gentile – creare nelle coscienze dei giovani lo spirito di amicizia proprio del Rotary”. “Uscire dal tunnel – ha spiegato il delegato del Premio Miranda – si può e di deve fare. E plaude ai racconti che hanno proprio il sapore di un riscatto”.

Si è svolta questa mattina la conferenza stampa di presentazione della manifestazione conclusiva del Premio Scuola Rotary 2017. A illustrare l’iniziativa il presidente del Rotary Foggia dott. Domenico Gentile, il presidente del premio avv. Luigi Miranda.

Sei gli Istituti superiori foggiani – il Liceo classico Vincenzo Lanza, l’Istituto Einaudi/Grieco, il Liceo scientifico Guglielmo Marconi, l’Istituto professionale Pacinotti, l’Istituto Blaise Pascal, il Liceo artistico Perugini – ed otto Scuole secondarie di primo grado, Murialdo, Alfieri, Bovio, Foscolo, Moscati, Zingarelli, Dante e Marcelline.

La premiazione delle cinque sezioni sarà intervallata da momenti di canti e coreografie. Particolarmente preziosa la presenza di Armand Zazani, già primo ballerino dell’Opera di Tirana, e della ballerina Roberta Leo.

FireStats icon Powered by FireStats