Articoli recenti:
10 04 2017
FoggiaToday: A San Severo la festa della Polizia, Miranda: “Grati agli eroi che garantiscono la sicurezza in città”

Il presidente del consiglio comunale intervenuto alla cerimonia al Teatro Verdi: “La tutela della legalità è un compito fondamentale, perché è solo nella cornice della legalità e del rispetto delle regole che una comunità può crescere“

E’ stata la città di San Severo ad ospitare la celebrazione provinciale del 165° anniversario della fondazione della Polizia. “Una scelta non casuale – ha dichiarato il Presidente del Consiglio Comunale di Foggia Luigi Miranda intervenuto alla cerimonia in rappresentanza del Comune capoluogo –  perché proprio a San Severo  la Polizia di Stato ha subito l’oltraggio di tre colpi di pistola esplosi contro alcuni suoi mezzi. Voglio esprimere i miei complimenti convinti e sinceri – ha proseguito Miranda – al Questore Pier Nicola Silvis per la sobrietà e solennità della cerimonia, ospitata nel Teatro Verdi di San Severo. Un ringraziamento particolare al signor Prefetto, al Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Foggia ed ai sostituti procuratori tutti, ai Carabinieri, alla Polizia, alla Guardia di Finanza, al Corpo Forestale dello Stato e alle singole Polizie Municipali perché solo grazie al loro costante impegno è garantita la legalità nel nostro territorio.

“La tutela della legalità – ha proseguito Miranda – è un compito fondamentale, perché è solo nella cornice della legalità e del rispetto delle regole che una comunità può crescere e ambire ad una soddisfacente qualità della vita. Il commercio, le professioni, le arti, l’istruzione, la sanità, la libera informazione non possono vivere in un contesto criminale. La tutela della civile convivenza, del rispetto delle regole, della difesa della proprietà è compito difficile e pericoloso. Troppe volte abbiamo pianto la scomparsa violenta di un poliziotto, e troppe volte abbiamo tirato dritto, come se la perdita della vita di un poliziotto o di un carabiniere fosse solo un incidente sul lavoro. Dobbiamo chiedere scusa per la superficialità con cui troppe volte archiviamo la scomparsa di un membro delle Forze dell’Ordine. Dobbiamo invece essere estremamente grati a questi eroi, che rischiano ogni giorno la vita per garantire la sicurezza nelle nostre città”.

“Mi piace molto lo slogan della festa della Polizia di quest’anno “Esserci sempre”. La Polizia – e tutte le Forze dell’Ordine italiane – c’è sempre. È il nume tutelare al quale rivolgersi sempre, al quale il cittadino sa di poter sempre fare conto. Per questo non possiamo che essere grati.  Complimenti infine  – ha concluso il Presidente Miranda – per la toccante interpretazione dell’Inno Italiano di Giulia Panettieri e del Coro del Liceo Lanza Perugini’”.

 

FireStats icon Powered by FireStats