Articoli recenti:
01 04 2017
Il Mattino: Luigi Miranda riceve a Foggia la città gemella di Göppingen

Una delegazione istituzionale tedesca di 15 persone, guidata dal Borgomastro Helmut Renftle, è stata accolta ieri sera a Palazzo di Città dal presidente del Consiglio Comunale. Una visita che conferma i legami storici che, da 46 anni, intercorrono tra le due comunità

«Un gemellaggio che si sostanzia di una straordinaria mescolanza di culture e tradizioni, alimentato in tutti questi anni dagli scambi tra gli studenti delle rispettive città che le scuole diligentemente hanno favorito e accresciuto, tanto da essere loro, i giovani, i veri testimoni di questo nostro rapporto sempre più saldo e più vero», ha detto  Luigi Miranda

Il Presidente del Consiglio Comunale di Foggia, Luigi Miranda, ha ricevuto ieri sera, presso la sala giunta di Palazzo di Città, insieme alla Dirigente del Museo Civico Gloria Fazia e al consigliere comunale Luigi Vigiano, una delegazione di Göppingen, gemellata con Foggia da 46 anni, composta da quindici rappresentanti istituzionali della città tedesca, guidata dal borgomastro alle costruzioni (equivalente della nostra carica di assessore) Helmut Renftle e composta da Martin Mundorff, Olaf Hinrichsen, Ulrich Drechsel (rispettivamente responsabili Museo, ufficio stampa, scuole, affari sociali e sport del comune tedesco), Jan Tielesch, Klaus Fischer, Felix Gerber (consiglieri comunali Cdu), Armin Roos, Heidrun Schellong, Hide Huber (consiglieri comunali SPD), Chirstoph Weber, Eva Apple (consiglieri della Grune), Klaus Rollmann, Susanne Weiß (consiglieri comunali FDP), Christian Stahle (consigliere LiPi) . «Questa vostra visita conferma il legame inscindibile tra Foggia, che mi onoro di rappresentare, e la nostra città gemella, strettamente legate da Federico II che ha fatto nascere il nostro rapporto e che aveva eletto Foggia sua inclita sede imperiale. Un gemellaggio che si sostanzia di una straordinaria mescolanza di culture e tradizioni, alimentato in tutti questi anni dagli scambi tra gli studenti delle rispettive città che le scuole diligentemente hanno favorito e accresciuto, tanto da essere loro, i giovani, i veri testimoni di questo nostro rapporto sempre più saldo e più vero», ha detto  Luigi Miranda alla delegazione istituzionale di Göppingen. Il presidente del Consiglio Comunale, al termine della cerimonia, ha fatto dono al borgomastro della città gemella di un cofanetto di foto che ritraggono i luoghi più belli di Foggia e di una pubblicazione curata dalla Fondazione Banca del Monte sull’opera pittorica dell’artista tedesco Herbert Voss legato al Gargano.  Il borgomastro di Göppingen, Helmut Renftle, ha ricambiato la cortesia regalando al Presidente del Consiglio Comunale di Foggia un dipinto personale della pittrice Annalise Hermes, sua moglie, che ha lo studio nella città tedesca a “Piazza Foggia”. Renftle ha manifestato più volte al Presidente Miranda l’invito a partecipare, nel prossimo mese di Maggio, al “Maien tag” (che in tedesco significa letteralmente Primo Maggio), la festa più importante dell’anno che da 350 anni si celebra a Göppingen in un’apoteosi di costumi, storia e tradizioni.

FireStats icon Powered by FireStats