Articoli recenti:
06 03 2017
FoggiaToday: Foggia ha la forza per ribellarsi alla malavita: “La cultura della legalità va declinata quotidianamente”

“Il presidente del Consiglio Comunale Miranda durante l’incontro con il Procuratore Roberti ha sottolineato “l’azione costante e valorosa della Procura della Repubblica e delle forze dell’ordine”

“Foggia è certamente una città scossa da fenomeni di criminalità che tentano di mortificarne lo slancio quotidiano, ma il suo essere abitata soprattutto da persone perbene e l’azione costante, valorosa, della Procura della Repubblica e delle Forze dell’Ordine le consentono di ribellarsi ai fenomeni più efferati. Perché, comunque, le radici culturali della fulgida storia della città fanno da potente diserbante alla pianta della malavita”. È quanto dichiarato dal Presidente del Consiglio comunale di Foggia Luigi Miranda, nel corso dell’incontro che il Procuratore Nazionale Antimafia Franco Roberti ha tenuto con gli studenti foggiani presso l’auditorium dell’Amgas, organizzato dall’associazione ‘Giovanni Panunzio’ in collaborazione con il Comune di Foggia.

“La cultura della legalità, declinata con esempi quotidiani di rispetto del vivere civile, risulta l’unico esercizio praticabile per opporre la luce della speranza al buio delle bombe fatte esplodere dalla delinquenza come manifestazione del proprio disperato tentativo di reazione all’eccellente azione repressiva delle forze dell’ordine”, ha proseguito Miranda.

Il presidente del Consiglio Comunale ha poi concluso precisando l’importanza delle scuole nella battaglia contro il malaffare, che deve partire dalle istituzioni: “L’approccio, infatti, deve iniziare sul fronte culturale dell’educazione alla legalità insegnandone i capisaldi e i valori di riferimento ai giovani. È la legalità il faro della convivenza civile e della libertà individuale perché, come amava ripetere Benedetto Croce, non può darsi una società veramente libera senza legalità, perché solo così si è affrancati da ogni compromesso al fine di perseguire esclusivamente il bene comune”.

 

FireStats icon Powered by FireStats